Cerca
  • Redazione Publiphono

Il "Buon Ferragosto" del Sindaco affidato a Publiphono


Forse non tutti sanno che Publiphono nasce nell’immediato dopoguerra come “Voce della Città”, dove per città si intende il centro storico di Rimini. Agli inizi di altoparlanti ce n’erano soltanto una decina, provenienti da un vecchio magazzino dei pompieri. Fissati nei palazzi risparmiati dalle bombe, trasmettevano due volte al giorno un notiziario che i cittadini potevano seguire aprendo semplicemente le finestre! A dare corrente ci pensava un gruppo elettrogeno di seconda mano scovato in aeroporto. Al microfono (recuperato da Radio Tripoli), c’era niente di meno che il giornalista Sergio Zavoli, compagno di avventura del sergente Renato De Donato: colui che (ripiegata la divisa militare) Publiphono lo inventò! Il legame fra città di Rimini e Publiphono è dunque profondo e inscindibile e a testimonianza di ciò, ogni anno a Ferragosto, il Sindaco affida alla storica “Voce della Città” il proprio messaggio augurale di felice culmine dell’estate. Quel “Buon Ferragosto” che, anche noi di Publiphono, auguriamo a tutto il nostro pubblico: cittadino ed estivo, aggiungendo un grazie ai fedeli inserzionisti.

Il messaggio del Sindaco Andrea Gnassi, registrato presso gli studi di Publiphono di via Satyricon 1, sarà diffuso sull’intero litorale, da Torre Pedrera a Miramare, domenica 15 agosto: alle ore 10.55, con replica lo stesso giorno alle 16.55.



80 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti